A Bologna grazie agli incentivi stanziati dalla regione Emilia Romagna, si promuoverà lo sviluppo del trasporto sostenibile, grazie a nuovi contributi volti a diffondere le due ruote elettriche per la mobilità urbana a Bologna. Nel 2012 una similare iniziativa, aveva portato ottimi risultati, con la distribuzione di 300.000 € per l’acquisto di 881 biciclette e 27 ciclomotori elettrici e con la rottamazione di 115 vecchi ciclomotori euro 0 e 1. Adesso dal 5 febbraio 2013, saranno disponibili 380.000 € che verranno distribuiti nella seguente modalità: 300 € per l’acquisto di una bici elettrica a pedalata assistita o un ciclomotore elettrico 600 € se all’atto dell’acquisto di una bicicletta a pedalata assistita o un ciclomotore elettrico verrà rottamato un ciclomotore euro 0 o euro 1. L’incentivo sarà riconosciuto sul prezzo finale e non potrà superare il 50% della spesa assoluta. Per maggiori informazioni, riguardo la modalità, la documentazione necessaria ed altre informazioni utili, vi consigliamo di fare riferimento al sito del comune di Bologna.

Interessante anche il tema laboratorio “In bici sui viali“, riguardo la futura tangenziale delle biciclette, un iniziativa promossa dal Comune di Bologna con la collaborazione di Urban Center Bologna e Consulta della Bicicletta.

Di andrea

1 commento su “Bologna incentivi per bici e scooter elettrici”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: